Galleria Borghese

E’ una delle più importanti raccolte che documentano il collezionismo e il mecenatismo romano del XVII secolo; voluta dal cardinale Scipione Borghese, nipote di Paolo V, la fece collocare nella villa costruita fuoir dalla porta Pinciana, pensata come "raccoglitore"di reperti archeologici e opere di illustri artisti tra i quali Caravaggio, Tiziano, Bernini; la collezione subì gravi spoliazioni durante il periodo napoleonico: a tale periodo risale la celebre scultura di Paolina Borghese Bonaparte di Antonio Canova.

Piazzale Scipione Borghese


I Laghi da Visitare

Meteo Lazio

Meteo Lazio

Privacy & Cookie